Esperienze di clinica transculturali

4 incontri in diretta su piattaforma Zoom dalle ore 19.30 alle 21.00

La cartella Etnografica
Fabio Pettirino dialoga con Manuela Materdomini, ha condotto Enrico Tuninetti
RIVEDI l’incontro del 21 Aprile

La salute mentale nei contesti di crisi protratta
Iside Baldini dialoga con Gabriele Profita, ha condotto Ugo Corini
RIVEDI l’incontro del 12 Maggio

Presentazione del libro “Anime Altre” di Silvia Torresin 
Dialoga con l’autrice Enrico Tuninetti, ha condotto Manuela Materdomini
RIVEDI l’incontro del 16 Giugno

Il servizio pubblico della salute mentale di fronte ad una popolazione multiculturale
Giuseppe Cardamone dialoga con Ugo Corini, conduce Gabriele Profitta
RIVEDI L’incontro del 22 Settembre

La cartella Etnografica

La cartella etnografica è uno strumento pratico e metodologico introdotto dall’ambulatorio Migrazioni e Salute dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino utile a fornire attenzione medica a pazienti stranieri. Tale strumento è stato ideato per limitare l’atto di potere insito nel riduzionismo biomedico che esclude la corporeità vissuta dall’indagine della malattia.

Rendere udibile la voce dei pazienti dà, inoltre, la possibilità di comprendere se aspetti sociali e politici rilevanti siano costitutivamente coinvolti nella sofferenza espressa nei vissuti di malattia e di impegnarsi, di conseguenza, in una presa in carico maggiormente consapevole ed efficace.

Fabio Pettirino ha dialogato con Manuela Materdomini, conduzione di Enrico Tuninetti

La salute mentale nei contesti di crisi protratta

La globalizzazione e la destabilizzazione creata dai conflitti armati, oltre ai cambiamenti climatici e la povertà che interessano vaste zone del Mondo, hanno innescato processi di destrutturazione culturale e socio-politica che espongono milioni di persone all’insicurezza e alla perdita di punti di riferimento certi. Affrontare il tema della salute mentale in tali contesti richiede una rimessa in discussione delle prassi cliniche.

Nel corso dell’incontro verrà evidenziata la pratica clinica realizzata in contesti culturali in transizione interessati da crisi geopolitiche protratte (Niger, Burundi e Centrafrica), oltre a quella derivata dalla filiera della migrazione “selvaggia” (che parte dall’Africa Occidentale, Senegal e Mali) di cui in Europa ci troviamo a gestire gli esiti.

Iside Baldini dialoga con Gabriele Profita, ha condotto Ugo Corini

Presentazione del libro “Anime Altre” di Silvia Torresin 

Come fare psicoterapia con uomini e donne dall’identità segnata a fondo dai contesti culturali, sociali, politici dei paesi di provenienza, dalle tensioni e dalla violenza che marchiano oggi a fuoco ogni percorso migratorio? Ascoltando e curando queste anime altre, lo psicoterapeuta riflette necessariamente sulle reazioni che suscitano in questi nuovi pazienti le nostre visioni della patologia.

Di riflesso, analizza le proprie reazioni inconsapevoli alle culture e al dolore dell’altro. Attraverso una raccolta di casi clinici, pratiche terapeutiche di gruppo, esperienze di supervisione con mediatori culturali e operatori dell’accoglienza, questo libro si propone come un primo orientamento per psicoterapeuti e per chiunque altro, per passione o professione, frequenti oggi la frontiera violenta e ospitale dell’incontro con chi arriva da lontano.

Dialoga con l’autrice Enrico Tuninetti, ha condotto Manuela Materdomini

Il servizio pubblico della salute mentale di fronte ad una popolazione multiculturale

Giuseppe Cardamone ha dialogato con Ugo Corini, conduzione di Gabriele Profitta

Condividi questo contenuto

Le nostri sedi

Il Laboratorio di Gruppoanalisi ha sedi in tutta Italia, dal Nord al Sud. Ogni sede ha una sua specificità, ha dei membri con competenze diverse, un apparato organizzativo che si muove sul territorio e si integra in esso, per poter rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini privati e delle varie istituzioni presenti. 

Entra in contatto con noi

Sede Legale

Via Bradano, 6 - Roma 00162

Compila il modulo

Politica di Privacy

1 + 3 =

P.IVA 04719460282
C.F. 97125840823

© Copyright | Associazione Laboratorio di Gruppoanalisi