Centro di Psicoterapia

Ci occupiamo della prima fase di ascolto e di valutazione delle richieste di aiuto psicologico e psicoterapeutico da parte di chiunque senta di averne bisogno.

Dopo un’attenta e premurosa valutazione viene proposto il progetto terapeutico più adeguato con il professionista più indicato all’interno delle nostre equipe.

A chi ci rivolgiamo

Realizziamo e monitoriamo interventi di psicoterapia in tutta Italia grazie alla nostra comunità professionale costituita da oltre 120 psicoterapeuti organizzati in rete (tra medici e psicologi). Ci poniamo come obiettivi prioritari quelli della sensibilizzazione, prevenzione e cura del disagio psichico.

Età adulta

L’intervento con l’adulto si focalizza sulla specifica sofferenza espressa dal richiedente. Si individuano i nodi problematici. Si tiene conto dei temi specifici di questa età.

Esempi possono essere: passaggio alla genitorialità, mondo lavorativo, rete relazionale, dinamiche familiari, sessualità, lutti e etc…

Coppie

La coppia è rappresentativa di due mondi culturali, familiari e d’appartenenza che si incontrano. Si guarda alla specificità della storia evolutiva della coppia a partire dall’incontro e dall’innamoramento, dall’intimità alla costruzione di un rapporto di stabilità. Temi emergenti rimandano spesso a situazioni di conflittualità e rottura, a difficoltà relative all’intimità, sessualità, alla mancata emancipazione con le famiglie d’origine, al patto coniugale, ai temi del divorzio, della gestione di figli, dell’adozione.

Famiglie

La famiglia rappresenta un mondo gruppale complesso dove convergono  la storia della coppia, il rapporto con la generatività e i figli, le storie familiari di cui i componenti della coppia sono portatori.

Temi principali riguardano l’individuazione della problematica e la possibilità di riorganizzare la dinamiche familiare e distinguere ruoli e significati, dare senso e nome alla sofferenza, analizzare la trama familiare.

Adolescenza

Gli adolescenti si confrontano con compiti evolutivi specifici legati alla separazione dal mondo dell’infanzia e alla propensione ad occupare un proprio posto nel mondo; il gruppo dei pari e il sociale assumono una grande importanza. Si tratta di una età di grandi mutamenti e il corpo ne è il principale scenario. Per tali motivi questa fase della vita è caratterizzata da una specifica vulnerabilità. La sofferenza si evidenzia attraverso una difficoltà/impossibilità a sostenere i compiti evolutivi specifici, a mentalizzare i mutamenti del corpo, a relazionarsi con il gruppo dei pari e con il mondo esterno.
La psicoterapia con l’adolescente parte da tali specificità, si rivolge all’adolescente e ne coinvolge il modo familiare.

Infanzia

La psicoterapia con questa fascia di età prende avvio dall’analisi del mondo familiare e della storia evolutiva dal concepimento alla nascita del bambino/a, dall’attaccamento con le figure di riferimento, dall’evoluzione cognitiva ed emotiva del bambino/a all’interno di tali relazioni e dal contatto con le prime gruppalità (famiglia allargata, asilo, scuola).

Si rimanda all’uso di strumenti clinici specifici in riferimento all’esordio della problematica, all’età del bambino/a e all’organizzazione familiare.

Terza età

La psicoterapia in questa fase permette di riprendere contatto con la propria storia e di risanare e potenziare la propria dimensione relazionale e comunitaria.

Temi rappresentativi rimandano ai nodi significativi della propria storia, al confronto con perdite e lutti, a situazioni di isolamento e solitudine, a dinamiche familiari e relazionali, al rapporto con la corporeità e con la malattia.

Perchè parlare con uno psicoterapeuta?

Nel corso della vita ad ogni persona può succedere di attraversare un momento di difficoltà, in cui non si dispone di risorse e strumenti efficaci e sufficienti per andare incontro ad alcune situazioni di disagio.

Quando è la mente a soffrire, questa esprime i problemi in tanti stati e con disturbi che non si riescono a gestire da soli e influenzano la vita di una persona, sia nell’individualità che nel collettivo. Questo può essere il momento di essere ascoltati da uno psicologo/uno psicoterapeuta.

Consultare un esperto di salute mentale non significa essere malati, o diversi dalla maggior parte delle persone, quanto rendersi conto di uno stato emotivo che potrebbe minare la propria tranquillità e il proprio benessere.

Il lavoro del terapeuta è indirizzato a fare affiorare le risorse positive di ogni persona affrontando in seduta tutto ciò che intralcia una situazione di equilibrio psicofisico e relazionale.

Perchè il Laboratorio di Gruppoanalisi?

L’importanza del gruppo come strumento terapeutico è al centro dell’attività e della ricerca che LdG mette in campo ogni giorno grazie alla collaborazione fra i suoi membri e agli stimoli formativi che arrivano da essi. La Gruppoanalisi prende come punto di partenza il gruppo e sviluppa a partire da esso la propria teoria e tecnica.

Terapia individuale

Gli psicoterapeuti si occupano del trattamento di una varietà di disturbi psicologici, dal più semplice disagio alle forme più gravi e complesse di psicopatologia, in cui è presente un disagio sintomatico più grave, che a volte compromette anche il benessere personale e l’esistenza della persona.

La psicoterapia individuale si svolge in un contesto di dialogo  terapeuta-paziente, all’interno del quale entrambi collaborano concentrandosi sulla diminuzione del disagio. Il terapeuta lavora con l’obiettivo di ridurre la sofferenza emotiva del paziente nel più breve tempo possibile e di cercare di prevenire le ricadute intervenendo nell’aspetto della vulnerabilità.

Il terapeuta, valutando i vari casi, può farsi affiancare da un team multidisciplinare che possa aiutarlo nell’affrontare nei modi migliori il percorso intrapreso con il paziente.

Terapia di gruppo

Un gruppo di psicoterapia è un’esperienza in cui, attraverso lo sguardo collaborativo di altri membri del gruppo, sotto la guida di uno psicoterapeuta, è possibile sviluppare una comprensione più profonda di se stessi e della prospettiva degli altri in un ambiente protetto.

La terapia di gruppo è anche un’importante esperienza di risocializzazione, in cui si assumono nuovi ruoli, si impara dall’esperienza della comunicazione sociale, si entra in empatia con gli altri e si scopre di non essere i soli a vivere dei momenti di dolore, di perdita, di smarrimento e di difficoltà, condividendo le proprie esperienze per dare e ricevere supporto.

Prenota un appuntamento

Le nostri sedi

Il Laboratorio di Gruppoanalisi ha sedi in tutta Italia, dal Nord al Sud. Ogni sede ha una sua specificità, ha dei membri con competenze diverse, un apparato organizzativo che si muove sul territorio e si integra in esso, per poter rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini privati e delle varie istituzioni presenti. 

Entra in contatto con noi

Sede Legale

Via Bradano, 6 - Roma 00162

Compila il modulo

Politica di Privacy

9 + 8 =

P.IVA 04719460282
C.F. 97125840823

© Copyright | Associazione Laboratorio di Gruppoanalisi