Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 18/12/2020
18:00 - 20:00

Categorie No Categorie


18.12.20 DALLE 18 ALLE 20 / DIRETTA ZOOM al link:

IL LABORATORIO DI GRUPPOANALISI INVITA ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GIOVANNI GABRIELE MIGNOSI

LO SPIETATO REPERTORIO DELLA CONTEMPORANEITA’: VERSO UNA NORMOPATIA SOCIOPATICA

Il panorama contemporaneo ha subito negli ultimi anni uno slittamento antropologico di dimensioni epocali, che si realizza intorno alla figura di un cittadino interamente occupato dal soddisfacimento dei propri bisogni di affermazione e controllo. Ciò che potrebbe apparire come una deriva narcisistica, ai limiti della distopia, è oggi un cliché scontato, a tutti gli effetti la normalità. Proprio di questa normalità e del suo significato si occupa il testo, che tenta di svolgere una riflessione sul ruolo della clinica psicologica dentro la cornice culturale che ne determina le funzioni; non è infatti al di fuori di tale cornice che può essere pensato alcun intervento o teoresi disciplinare, compresa quelli della psicologia. Quali valori, assunti, obiettivi abitano placidamente e distruttivamente la civiltà di massa come la nostra professione? Quali principi e atteggiamenti che accentuano il malessere vi si insinuano? Come è possibile immaginare una psicoterapia che si preoccupi di tutto questo? A ciò tenta di rispondere il testo, realizzato un attimo prima di una catastrofe planetaria che, per certi aspetti, ne sta confermando i motivi di allarme.

NE DISCUTONO CON L’AUTORE

STEFANO ALBA – PSICOTERAPEUTA – PRESIDENTE LDG

GAETANO SABATO – GEOGRAFO CULTURALE

MODERA

GIOVANNI DI STEFANO

PER ISCRIZIONI MAIL TO robertof.zuccaro@gmail.com